Help
Help

Manus, Padre dell'Abisso (Manus, Father of the Abyss)

Manus.jpg



| Descrizione | Attacchi | Strategia | Oggetti Ottenibili |


Descrizione

Ultimo boss principale che si incontrerà nel DLC/Prepare to die edition.
Come da nome, questo è il boss che causò la caduta di Oolacile, la corruzione di Artorias e la nascita della magia oscura.
Il boss si troverà nel Baratro dell'Abisso, e dovrete sconfiggerlo per salvare Dusk.

Attacchi

  • Colpo di mano
  • Colpo di mano - combo.
  • Furia a corto raggio - dopo il ruggito, 6 colpi di fila, in combo.
  • Attacco rotante a corto raggio - mentre gli siete alle spalle, un vortice attorno sè, mentre si gira.
  • Colpo di mano a lungo raggio
  • Colpo in salto
  • Pioggia oscura - crea una pioggia di missili oscuri che scendono attorno al boss.
  • Onda oscura - crea perle oscure, verso di voi.
  • Circolo oscuro - crea degli "orb" oscuri tutt'attorno all'area di combattimento.


Strategia

Innanzitutto, alcuni consigli utili:

  • I suoi attacchi fisici sono facili da bloccare, ma consumano molta stamina, si consiglia uno scudo pesante o almeno lo scudo di Balder.
  • Non ha attacchi di presa, al contrario di molti altri boss.
  • Le sue magie sono devastanti, pararle è quasi inutile, in quanto finirete la stamina in fretta, verrete stunnati e colpiti dagli attacchi fisici o dalle magie successive.
  • Le sue magie possono essere completamente annullate grazie al Pendente d'Argento, anche evitarle non è difficile (vedi sotto).
  • I suoi attacchi furiosi sono temibili, cercate di pararli o schivarli. Il boss ruggisce prima di cominciare la sequenza.
  • Il boss non ha particolari debolezze elementali ed è anzi estremamente resistente alle armi magiche e incantate.
  • Tutti gli attacchi di Manus hanno una precisa animazione iniziale che in poco tempo si impara a conoscere, pertanto, se si utilizza un personaggio agile, dotato di fast roll (ma anche con la mid roll, basta un po' di esperienza), potrete prevedere e schivare ogni suo attacco, per colpirlo subito dopo.
  • Il boss ha molti "momenti morti", ve ne accorgerete. Attaccatelo solo in questi momenti, che durano poco, non provate MAI ad attaccarlo durante le sue combo.
  • La coda di Manus NON può essere tagliata, non perdete tempo provando a staccargliela.


Se avete salvato "Sif, il Grande Lupo Grigio" nell'area precedente, sarà possibile evocarlo durante la battaglia (il simbolo di convocazione si troverà ALL'INTERNO della stanza del boss, quindi dovrete cercarlo mentre il boss tenta di uccidervi (il più delle volte riuscendoci con successo)). Sif è utile come un punching-ball peloso, fa pochissimi danni e distrae ben poco il boss, tuttavia ha un'ammontare di vita enorme e il boss non riuscirà praticamente in alcun modo ad ucciderlo. E poi è meglio di niente.

Farlo da soli è molto, ma molto difficile, specie in ng+, tuttavia non è impossibile, se si impara a conoscerlo.

Strategia Melee:
Usate un Fiore Verde prima di entrare, oppure usate la maschera del figlio o l'anello cloranthy, o lo scudo cimiero ondulato, la rigenerazione dell'energia migliorata è fondamentale in questo scontro.
Il modo più facile per abbatterlo è agganciarlo, bloccare i suoi attacchi con uno scudo pesante (o comunque uno scudo con molta stabilità) e picchiarlo ad ogni pausa. Non fate più di un attacco alla volta, o non avreste il tempo di recuperare la guardia e soprattutto la stamina per difendervi. Se avete uno scudo medio, tipo quello di Balder, state sempre attenti alla stamina e limitate i vostri attacchi, dal momento che il boss è in grado di rompervi la guardia con le sue manate, e la sua combo vi infliggerà comunque danno (farsi prendere da tutta la sequenza di attacchi equivale a morte instantanea).
Quando il boss avrà perso circa il 30% della sua vita comincerà ad utilizzare le magie oscure. In questo caso, utilizzate il medaglione d'argento ogni volta che ne casta una, o, in alternativa, schivatele in questa maniera:

  • Onda oscura: Schivate a destra o a sinistra, almeno una rotolata.
  • Pioggia oscura: Allontanatevi velocemente dal boss, minimo 3 rotolate all'indietro.
  • Circolo oscuro: Avvicinatevi molto velocemente al boss (correte), le perle oscure non arrivano mai fino al boss. Approfittatene per colpire.



Strategia Caster:
Approntate gli stessi accorgimenti alla stamina consigliati sopra, vestite in modo da poter effettuare la fast roll, stategli sempre lontano, schivate gli attacchi del boss e castate una magia dopo ogni schivata. Occhio all'attacco in salto, al colpo di mano a lungo raggio e, ovviamente, alle magie oscure.


Combattimento contro Manus:






NOTA: Esiste un metodo molto, molto, molto nabboso per uccidere Manus. Leggete solo se volete completamente rovinarvi il divertimento.

A destra della porta di nebbia che fa accedere all'area dello scontro, posizionandosi vicino al muro, sarà possibile vedere Manus, più in basso (si vedranno i suoi occhi luccicare), e si potrà ucciderlo suon di frecce, senza neppure cominciare il vero scontro.
Uccidere il boss in questa maniera non provoca alcun malus. Tutto il drop verrà ricevuto e sarà possibile salvare Oolacile.

Oggetti Ottenibili

  • Anima di Manus (fondetela con un qualsiasi catalizzatore per creare il Catalizzatore di Manus)
  • 60.000 anime
  • 10 Umanità



Load more