Help
Help

Come personaggi unici si intendono tutti i personaggi importanti, che incontrerete durante il gioco; alcuni sono personaggi pacifici; altri si rivolteranno contro di voi; altri ancora hanno una controparte come Fantasma Nero e vi invaderanno in alcuni punti del gioco.
Per poter incontrare alcuni di questi personaggi dovrete essere in forma umana, in quanto li potrete evocare durante gli scontri con alcuni boss, direttamente dal loro segno di evocazione.

Di seguito la lista dei personaggi, dove trovarli ed alcune informazioni su di loro.







PERSONAGGI UNICI


OSCAR, CAVALIERE DI ASTORA


Cavaliere_di_Astora.jpg


Il primo personaggio che incontrerete nella storia, Oscar di Astora, è colui che vi liberà dalla vostra prigionia all'inizio del gioco. Lo incontrerete poco più avanti nel Rifugio dei Non Morti durante la fase di Tutorial, dietro alla parete che verrà abbattuta dalla palla di pietra, che un non morto vi tirerà addosso dalla cima di una scala.
Si sa molto poco di Oscar: è un cavaliere proveniente da Astora ed è prossimo allo stato di non morto. La sua missione è quella di liberarvi
perchè,dopo aver suonato le campane del risveglio,non volle superare la fortezza di Sen per paura di morire,allora vi chiederà di finire il suo compito facendo un pellegrinaggio nella terra dei Lord
Parlando con lui vi darà la chiave necessaria a procedere nel Rifugio, dopodiché si ucciderà per evitare di diventare "non morto".
Lo potrete rincontrare in versione nemico solo una volta ritornati al Rifugio dei Non Morti, tramite il Corvo in cima al Santuario del Legame del Fuoco, ritrovandolo nella stessa stanza dove lo avete incontrato la prima volta, solo che adesso vi attaccherà con lo scopo di uccidervi.
Una volta ucciso lascerà a terra il suo scudo, lo Scudo Cimiero.
Inizialmente avevano intenzione di dare al personaggio maggiore importanza nella storia rendendolo quasi una guida per il giocatore a causa della sua disponibilità nell'essere evocato sia ad Anor Londo, che nel Giardino Radice Oscura per poi diventare, in seguito, un vero e proprio nemico del giocatore.

Equipaggiamento:

- Difesa: Elmo cavaliere d'elitè; Armatura del cavaliere d'elitè; Guanti del cavaliere d'elitè; Gambali del cavaliere d'elitè
- Attacco: Spada leggera di Astora (mano destra); Scudo cimiero (mano sinistra)
( Visualizzare questa pagina per maggiori informazioni sul suo metodo di combattimento e su come sconfiggerlo con minori difficoltà).
Drop:
- 1000 anime; Scudo Cimiero

ANASTACIA DI ASTORA


Anastacia.jpg


Anastacia di Astora è la Guardiana del Falò del Santuario del Legame del Fuoco. La troverete imprigionata sotto al falò dietro a delle sbarre.
La sua funzione è quella di aumentare il potere delle Fiaschette di Estus portandole le Anime della Guardiana, ma è anche un NPC per la quale è prevista una missione.
Non può essere uccisa direttamente dal giocatore per cui per ottenere la sua anima bisogna seguire la quest legata ad essa ed a Lauterc, citata successivamente.
Anastacia infatti verrà uccisa dal Cavaliere Lautrec poco dopo che avrete liberato quest'ultimo dalla sua prigione nella Chiesa dei Non Morti. Difronte alle sbarre troverete le sue vesti (Cappuccio sudicio, Veste sudicia, Guanti sudici e Gonna macchiata di sangue) e un globo nero, oggetto essenziale per potere invadere il mondo di Lautrec una volta arrivati nel salone di Anor Londo che precede lo scontro con i Boss Ornestein e Smough.
Sconfitto Lautrec recupererete un Anima della Guardiana. Portandola poi difronte alle sbarre sarà possibile riportare in vita Anastacia.
ATTENZIONE: non utilizzate l'Anima della Guardiana per ottenere umanità o per aumentare l'efficienza dell'Estus se volete riportare Anastacia in vita, SOLO quella particolare Anima può riportarla in vita e nessuna altra!
Una volta riportata in vita Anastacia comincerà a parlare e vi ringrazierà, rendendo attivo il falò del Santuario.
Secondo ciò che dice dopo averla salvata si deduce che le sia stata tagliata la lingua per aver commesso "atti impuri" con essa (non scende nei particolari) e dopo avervi ringraziati si scuserà per essere lei stessa impura.

Equipaggiamento:
- Difesa: Cappuccio sudicio; Veste sudicia; Guanti sudici; Gonna macchiata di sangue
- Attacco: Il personaggio non dispone di armi e non verrà mai implicato in combattimento
Drop:
- Non può essere uccisa direttamente dal giocatore ma lascia a terra le sue vesti e il globo nero una volta uccisa da Lautrec.

CAVALIERE SCONOSCIUTO (CRESTFALLEN WARRIOR)


Cavaliere_sconosciuto.jpg

Questo NPC lo troverete al Santuario del Legame del Fuoco. Vi darà le prime informazioni sulla vostra missione.
Appena avrete suonato entrambe le Campane, egli scomparirà dal Santuario e lo ritroverete come Essere Vuoto, quindi ostile, nelle rovine di Petit Londo poco prima della passerella in legno. Per non farlo diventare non morto basterà non parlargli dopo l'apparizione di Frampt.
Ai fini della storia non ha alcuna utilità ma ucciderlo vi frutterà solo 1000 anime, tanto vale tenerlo vivo per avere un po di compagnia.
Questo personaggio è molto simile all' "ononimo" personaggio di Demon's Souls, sono quasi identici fisicamente, indossano armature simili e hanno lo stesso modo di comportarsi.
Equipaggiamento:
- Difesa: Armatura di Maglia; Guanti di Pelle; Gambali di Maglia
- Attacco: Spada Lunga (mano destra); Scudo Santo (mano sinistra)
Drop:
- 1000 anime

CAVALIERE SOLAIRE DI ASTORA

Cavalier_Solaire.jpg


Questo NPC lo incontrerete parecchie volte durante il gioco, e lo potrete evocare durante gli scontri con alcuni boss.
La prima volta che lo incontrerete sarà sulle mura del Borgo dei Non Morti, all'opposto del Drago rosso, su un terrazzino di pietra; in quest'occasione Solaire vi consegnerà la Pietra Bianca, dandovi la possibilità da ora in avanti di collaborare con lui in determinati punti del gioco.
Solaire potrà essere convocato come alleato nei seguenti punti:

  • Chiesa dei Non Morti, appena salita la seconda scaletta di ferro, poco prima della nebbia dei Gargoyle
  • Profondità, dietro una colonna prima di scendere verso la nebbia del Drago Famelico
  • Anor Londo, appena salito le prime scale sulla sinistra guardando la nebbia dei boss Ornstein & Smough
  • Rovine del Demone, poco prima della nebbia del Demone Centipede, ai piedi di una ramificazione.
  • Fornace della Prima Fiamma, prima dello scontro con Gwyn, Lord dei Tizzoni (dovrete salvarlo a Lost Izalith per incontrarlo in questo luogo)

Oltre ad essere evocato, lo potrete incontrare in alcuni falò, rispettando alcune condizioni:

  • Anor Londo, al falò che si trova nel palazzo infestato di Cavalieri Argentati --> condizione: parlategli nel Borgo dei Non Morti
  • Borgo dei Non Morti, nei pressi dell'Altare del Sole --> condizione: parlategli ad Anor Londo
  • Rovine del Demone, nei pressi del falò subito dopo lo scontro con il Demone Centipede --> condizione: parlategli ad Anor Londo
  • Lost Izalith, scorciatoia tra le Rovine del Demone e Lost Izalith --> condizione: parlategli nelle Rovine del Demone

Per l'ultimo punto, Solaire potrà essere incontrato in forma pacifica o in forma aggressiva, a seconda se riuscirete a salvarlo dall'attacco di 9 insetti...se entrerete a Lost Izalith normalmente, ovvero percorrendo tutto il lago di lava dopo lo scontro con il Demone Centipede e arrivando alla fine del corridoio con il Demone della Titanite, troverete Solaire in versione aggressiva, questo perché non siete arrivati in tempo per salvarlo dall'attacco degli insetti, infatti ne avrà uno al posto del suo elmo...l'unica cosa che potrete farlo è ucciderlo, in seguito recupererete la sua spada e il suo set completo, ma questo non vi darà la possibilità di averlo come alleato nello scontro finale contro Gwyn.
Se invece arriverete a Lost Izalith passando dalla scorciatoia che si sblocca dando 30 Umanità alla Figlia del Caos dopo che avrete stretto il Patto del Caos, arriverete esattamente dalla parte opposta del corridoio con il Demone della Titanite, e prima di incontrate Solaire incontrerete i 9 insetti....uccideteli tutti e SOLO DOPO parlate con Solaire, il quale in questo modo sarà salvo e vi assisterà nello scontro con il Boss finale.
Si possono ammazzare gli insetti anche senza avanzare nel patto del Caos utilizzando la piromanzia "Nebbia Tossica" o "Nebbia Velenosa" attraverso il portone che collega le Rovine del Demone con Lost Izalith.
Si pensa che Solaire sia il figlio primogenito di Gwyn descritto nella descrizione dei Medaglioni del Sole (legati appunto al patto di Solaire); possiede ed utilizza in combattimento la Lancia del Fulmine Migliorata descritta come " l'arma del Dio della Guerra, che ha ereditato la luce del sole di Lord Gwyn": questo rende più plausibile l'idea che sia il Dio della Guerra, figlio primogenito di Gwyn.
Equipaggiamento:
- Difesa: Elmo di Ferro; Armatura del Sole; Bracciali di Ferro; Gambali di Ferro
- Attacco: Spada lunga del Sole (mano destra); Talismano del sole (mano destra); Scudo del Sole (mano sinistra)
Drop:
- 1000 anime; Elmo di Ferro; Armatura del Sole; Bracciali di Ferro; Gambali di Ferro; Spada lunga del Sole; Talismano del sole; Scudo del Sole; 2 Umanità

CAVALIER LAUTREC DI CARIM


Cavalier_Lautrec.jpg

Questo NPC lo potrete incontrare nella Chiesa dei Non Morti, al piano superiore, imprigionato in una cella...se deciderete di liberarlo egli si trasferirà per un po' di tempo al Santuario del Legame del Fuoco nei pressi della cella della Guardiana del Falò, appena avrete raggiunto le Profondità ucciderà Anastacia e scomparirà, e con essa anche il falò di questa zona si spengerà.
Lo potrete reincontrare ad Anor Londo, nello stanzone prima di Ornstein & Smough con i due giganti, usando il Globo Nero per affrontarlo in forma Vendicatore. Qui lo troverete accompagnato da due alleati, un mago ed un guerriero.
Per concludere lo scontro basterà uccidere Lautrec ed otterrete l'Anello della Protezione e l'Anima della Guardiana del fuoco.
Tornate al santuario e restituire l'anima della guardiana nel punto in cui si trovava la guardiana prima di essere uccisa ed il falò si riattiverà.
Troverete poi il suo set al secondo piano della stanza dove avete affrontato Ornstein & Smough. Se non volete perdere l'utilizzo del falò al Santuario del Legame del Fuoco potrete uccidere subito Lautrec non appena lo troverete in questa area (in tal modo otterrete comunque il preziosissimo Anello della Protezione ma non il suo set).

VINCE & NICO DI THOROLUND


Vince.jpg Nico.jpg

Questi due NPC li potrete incontrare la prima volta al Santuario del Legame del Fuoco, in compagnia di Petrus, il venditore di miracoli e Rhea la sacerdotessa.
La loro missione è quella di scortare Rhea nelle Tombe dei Giganti e rimarranno al Santuario del Legame del Fuoco per buona parte del gioco fino a quando non avrete esaurito le risposte di tutti i chierici presenti nell'area, Petrus compreso, o aver sconfitto il Demone Girandola alla fine delle Catacombe.
Una volta che avranno abbandonato il Santuario li potrete trovare sul fondo delle Tombe dei Giganti, esattamente nel punto in cui Patches la Iena vi farà cadere.
Appena cadrete nel burrone vedrete Rhea seduta appoggiata ad un muro, parlatele per scoprire che le sue due guardie purtroppo sono diventate degli esseri vuoti, chiedendovi poi di aiutarla ad ucciderli. Li troverete poco più avanti.
Sconfitti i due Chierici, parlate nuovamente con Rhea per ottenere un Miracolo come ricompensa.

Tips: c'è un metodo più semplice per incontrare i due NPC e sconfiggerli molto semplicemente, ovvero quello di arrivargli alle spalle sfruttando la parete illusoria che porta al burrone dove Patches vi butta giù. Guardando Patches senza procedere verso il burrone (in modo da non essere spinti da Patches) andate a sinistra e imboccate la stradina stretta in salita. Poco prima di curvare a sinistra per andare incontro ad un gigante con la spada ed un gigante con l'arco, date un colpo alla parete alla vostra sinistra (è tutta di pietra quindi potreste fare fatica a capire il punto esatto da colpire) per scoprirete un passaggio segreto, andando avanti troverete scala a pioli. Scendendola sarete alle spalle dei due nemici. Rhea la troverete poco più avanti appena fuori dal tunnel.

FRAMPT IL CERCATORE DI RE


Frampt.jpg


Frampt farà la sua comparsa nel Santuario del Legame del Fuoco subito dopo aver suonato la seconda campana nel Dominio di Quelaag.
La sua funzione è quella di condurvi nella Fornace della Prima Fiamma per poter affrontare il boss finale, affidandovi la missione di recuperare le anime dei 4 Lord da donare al Ricettacolo dei Lord.
Oltre alla quest primaria, Frampt "mangerà" volentieri ogni oggetto che intendete vendergli ricavando da questo scambio anime.
Inoltre potrete dargli da mangiare svariate titaniti in modo da ottenere pezzi più piccoli dello stesso tipo datogli.
Frampt si posizionerà nel punto del Santuario che in precedenza formava una pozza d'acqua.
Parlando con Frampt subito dopo aver suonato la seconda campana vi darà accesso al finale "buono del gioco"
Frampt spesso si addormenterà. Attaccatelo UNA sola volta per svegliarlo (possibilmente senza armi) e solo dopo avergli parlato la prima volta.

Se posizionerete il Ricettacolo dei Lord sull'altare SENZA aver parlato con Frampt, ma semplicemente saltando nel buco, una volta che gli parlerete egli se ne andrà per sempre, quindi occhio !! Si offende di brutto se gli mancate di rispetto XD

SIEGMEYER DI CATARINA


Siegmeyer.jpg

Questo NPC lo potrete incontrare parecchie volte durante la storia.
Siegmeyer è un prode guerriero, anche se dall'aspetto buffo, e vuole a tutti i costi provare a sè stesso che è un fiero combattente di Catarina, perciò dovrete dargli una mano in più occasioni per motivarlo a proseguire nella sua missione.
Ecco i luoghi dove potrete incontrarlo e cosa fare per interagire con lui:

  • Cancelli della Fortezza di Sen: troverete Siegmeyer seduto davanti ai cancelli della Fortezza di Sen, per ora potrete solo fare la sua conoscenza
  • Fortezza di Sen: una volta aperto il cancello, lo troverete seduto nella stradina che costeggia la discesa nella parte esterna della Fortezza, quella da dove cade la pietra rotolante, parlategli per apprendere le difficoltà di Siegmeyer nel raggiungere la parte alta della Fortezza...aiutatelo spostando il meccanismo che fa rotolare le pietre nella discesa interna della fortezza, e deviate le pietre in una delle altre tre direzioni.
  • Anor Londo: arrivati ad Anor Londo Siegmeyer si posizionerà in una stanzetta che precede la stanza con i tre Cavalieri d'Argento, più precisamente la stanza a cui avrete accesso dalla terrazza del palazzo con il Demone della Titanite. Parlategli e lui vi dirà che sta valutando come fare ad entrare nella stanza evitando i Cavalieri d'Argento...entrate nella stanza e uccideteli, poi riparlate a Siegmeyer per ricevere un Anello Tribale come ricompensa
  • Santuario del Legame del Fuoco: una volta finito Anor Londo, Siegmeyer si sposterà al Santuario del Legame del Fuoco, parlategli e rispondete di si alla domanda se siete stati voi ad aprire i cancelli della Fortezza di Sen, in questo modo vi donerà il miracolo Onda di Forza. Parlategli ancora per apprendere che ora vorrà andare "la sotto", ovvero nella Città Infame
  • Città Infame: Siegmeyer si posizionerà nella Palude di Veleno della Città Infame, parlategli per apprendere che non sa come fare a tornare in superficie senza avvelenarsi, dato che ha finito il Muschio viola...donategliene 5 per farlo proseguire nella sua missione e per ricevere lo Scudo d'Assalto
  • Lost Izalith: Siegmeyer si posizionerà nella stanza-trappola infestata di Chaos Eater (gli esseri gialli con occhi e proboscidi), parlategli e Siegmeyer vi dirà che nutre profondo rispetto per voi e che vuole in qualche modo sdebitarsi, pertanto si offrirà di combattere al vostro fianco. Questo incontro deciderà le sorti di Siegmeyer, se lo rivedrete un'ultima volta o meno. Per assicurarvi di rivederlo nel Lago di Cenere dovrete sconfiggere tutti i Chaos Eater prima che gli Hp di Siegmeyer scendano sotto il 50%...per assicurarvi che ciò non accada, appena gli avrete parlato Siegmeyer non partirà subito all'attacco ma comincerà ad urlare contro i nemici, sfruttate quest'occasione per eliminarli il prima possibile in modo che non tocchino Siegmeyer oppure cercate di eliminare più nemici dall'alto (con un arco e frecce o con Stegonerie e Miracoli) PRIMA di parlargli....ricordatevi, in questo caso, di lasciare ALMENO un nemico in vita per far partecipare Siegmeyer allo scontro. Finito lo scontro egli si riterrà soddisfatto delle sue prestazioni e vi ringrazierà. Se invece ucciderete prima tutti i Chaos Eater e solo dopo gli parlerete, la sua missione terminerà lì in quanto si renderà conto di non essere in grado di fare nulla da solo.
  • Lago di Cenere: una volta compiuta la missione a Lost Izalith, parlate con sua figlia Sieglinde (vedi sotto la parte relativa a Sieglinde) al Santuario del Legame del Fuoco, dopodichè andate al primo falò del Lago di Cenere (meglio se vi teletrasportate al Falò del Drago di Pietra e ve la fate a piedi fino al primo falò....opzione consigliatissima se non volete farvi tutto il Grande Vuoto O_o) e troverete Siegmeyer e Siegliende insieme...parlategli per ricevere una Lastra di Titanite. In alternativa, se Siegmeyer non sarà riuscito a rimanere SOPRA il 50% dei proprio Hp durante lo scontro con i Chaos Eater, troverete Siegliende di fianco al cadavere di Siegmeyer...la figlia comunque vi donerà una Lastra di Titanite.
N.B.: ad oggi nessuno è mai riuscito ad incontrare Siegmeyer VIVO al Lago di Cenere, in nessuna occasione e seguendo i punti sopra descritti passo passo....riteniamo che si tratti di un errore quanto scritto nella guida ufficiale, e che Siegmeyer sia destinato a morire, nonostante i nostri sforzi per aiutarlo (sigh ;_;)
P.S.
Provando ad usare il binocolo zoommando sull'apertura dell'elmo si possono vedere gli occhi di Siegmeyer che sbattono le palpebre,probabilmente sta fingendo di essere morto per intraprendere nuove avventure.

SIEGLINDE DI CATARINA


Sieglinde.jpg

Figlia di Siegmeyer, lei è alla ricerca del padre.
La potrete incontrare quattro volte durante la partita, ecco dove la troverete e cosa fare per incontrarla nuovamente:

  • Archivi del Duca: Appena fuori dagli Archivi, nel bosco che conduce alla Grotta di Cristallo, noterete un Golem dorato al centro del bosco. Sconfiggetelo per liberare Sieglinde dalla prigionia del Golem, parlatele per apprendere che lei è la figlia di Siegmeyer e, quando vi chiederà se avete incontrato il padre (presupponendo che lo abbiate già incontrato almeno 3 volte) rispondetele di si.
  • Santuario del Legame del Fuoco: dopo gli eventi degli Archivi del Duca, Sieglinde si sposterà al Santuario, parlatele e rispondetele nuovamente di si alla domanda se avete visto suo padre
  • Santuario del Legame del Fuoco: Completati gli eventi 5 e 6 con Siegmeyer (Città Infame e Lost Izalith) parlate nuovamente con Sieglinde e poi lasciate l'area...al vostro ritorno Siegliende sarà sparita
  • Lago di Cenere: portate a termine la missione di Siegmeyer e completate i punti 1-2-3 con Sieglinde, se avrete fatto tutto correttamente lei sarà al falò con il padre

GUARDIANA DI ANOR LONDO

Guardiana.jpg

Questo NPC è la guardiana del falò di Anor Londo, il primo dei 4 falò, quello che troverete appena arrivati ad Anor Londo.
Non ha un ruolo fondamentale nella storia ma, come tutte le guardiane dei Falò, vi aiuterà a potenziare le Fiaschette di Estus.
La guardiana è anche un'adepta della Lama della Luna Oscura, devota di Gwyndolin, e vi farà i complimenti nel momento in cui aderirete al Patto Lama Luna Oscura.
Diventerà ostile nel momento in cui spezzerete il Patto con Gwendolyn entrando nella nebbia per affrontare quest'ultima.
Una volta uccisa la Guardiana otterrete un Anima di Guardiana del Fuoco e il primo falò di Anor Londo si spegnerà, ma rimarrà attivo come teletrasporto se siete presso un altro falò.


CIARAN
ciaran.jpg

Unica donna tra i 4 Cavalieri di Lord Gwin, sarà possibile incontrarla nella zona dello scontro con Artorias, dopo averlo battuto ed essersi riposati ad un falò.
(Uscite dal gioco e rientrate dopo aver ucciso Artorias e Ciaran sarà presente al centro dell'area boss).
Donandole l'Anima di Artorias vi regalerà i suoi pugnali: il Tracciatore Aureo ed il Tracciatore d'argento oscuro.
Potrete ottenere tali armi anche senza donare l'anima di Artorias, è sufficiente ucciderla, in questo modo dropperà anche il suo set di armatura.
Dopo un certo periodo di tempo Ciaran scomparirà dalla zona in cui si trovava, quindi è consigliabile sfruttare il suo evento il prima possibile.

Uccidendola non si verrà in alcun modo penalizzati durante il gioco, si consiglia quindi di non donare l'Anima di Artorias e di ammazzarla subito, così otterrete sia il Set che le armi e non sprecherete l'Anima.
Combatte con i suoi 2 pugnali e l'anello del calabrone, attenti ai contrattacchi, al sanguinamento e non datele le spalle!


GOUGH OCCHIO DI FALCO
gough.jpg

L'arciere dei 4 Cavalieri di Gwyn ed il più grande cacciatore di draghi mai esistito.
Lo troverete nella torre sopra lo zona dello scontro con Artorias, per accedervi avrete bisogno della "Chiave con Emblema", ottenibile da un Mimic nella Contea di Oolacile. Sfruttando l'opzione "parla" si offrirà per aiutarvi a sconfiggere il Drago Nero Kalameet, ma prima dovrete scendere nell'area dove si trova Kalameet e farvi attaccare dal drago, dopo di che parlando con Gough, questi vi chiederà se il drago vi ha dato problemi e lo colpirà con una freccia possente, facendolo precipitare.
A Questo punto potrete tornare nell'area boss e sconfiggere il drago che non sarà più in grado di volare.
Sconfitto il drago Ghoug vi donerà il suo arco. Uccidendolo acquisirete il suo set completo e, se non l'avevate ancora ottenuto, il suo arco possente di Gough.
Non uccidetelo prima che vi abbia aiutato a far cadere Kalameet, altrimenti non potrete in alcun modo affrontare il drago.

Questo personaggio inoltre vende alcuni oggetti importanti, come Ossi del Ritorno (ad un ottimo prezzo di 300 anime l'uno), le Frecce Possenti di Gough, e tanti
altri strumenti in vendita anche presso altri mercanti.




PERSONAGGI DA PATTO

I personaggi da Patto sono NPC con i quali, appunto, potrete stringere un Patto
Di seguito l'elenco dei vari NPC da Patto e come trovarli

PETRUS DI THOROLUND

Petrus.jpg

Petrus si trova al Santuario del Legame del fuoco, vende Miracoli e con lui potrete stringere il Patto Via Bianca.
Dopo il viaggio di Petrus nelle catacombe, insieme a Rhea, egli tornerà da solo, all'apparenza affranto per aver "perso" la sua protetta.
Una volta salvata Rhea dalla tomba dei giganti, Petrus la ucciderà, in modo da coprire il fatto di averla volontariamente abbandonata al suo destino, fuggendo dai suoi obblighi.
Se non volete vedere Rhea morta, uccidetelo subito dopo averla salvata (fatelo immediatamente, basta il cambio di 2 o 3 mappe perchè Petrus uccida Rhea).

RHEA DI THOROLUND

Rhea.jpg

Rhea si trova davanti all'altare nella Chiesa dei Non Morti
Per sapere come trovare Rhea fate riferimento alla sezione Maestri
Con Rhea potrete stipulare nuovamente il Patto Via Bianca e acquistare ulteriori miracoli.
Dopo aver salvato Rhea dalla tomba dei giganti questa si trasferirà davanti all'altare della chiesa dei nonmorti.
A questo punto andate a parlarle subito e uccidete Petrus, o la troverete morta dopo il cambio di 2 o 3 aree di gioco.


FIGLIA DEL CAOS
Figlia_del_Caos.jpg

La Figlia del Caos la potrete incontrare nel Dominio di Quelaag.
Parlate con il suo adepto Eingyi per poter accedere alla sua stanza, parlatele e potrete stringere il Patto del Caos


GWYNEVERE

Gwynevere.jpg

Gwynevere è una delle due divinità di Anor Londo, la potrete trovare presso la Camera della Principessa subito dopo lo scontro con i Boss Ornstein & Smough.
Parlatele per stringere il Patto Guardia della Principessa
Se la ucciderete, Anor Londo si oscurerà e il patto sarà (ovviamente) spezzato

GWYNDOLIN

Gwyndolin.jpg

Gwyndolin è la seconda divinità di Anor Londo, per poterla incontrare dovrete recarvi nella parte più bassa di Anor Londo, usando l'ascensore centrale portandolo il più in basso possibile per poi scendere dalle scale a chiocciola. L'entrata alla sua camera è nascosta da una statua gigante, davanti al secondo Falò di Anor Londo...per potervi accedere avrete bisogno dell'Anello della Magia Nera, recuperabile nelle Catacombe.
Una volta equipaggiato l'anello, la statua scomparirà e voi potrete inginocchiarvi al cospetto della Divinità per stringere il Patto Lama della Luna Oscura
Se deciderete di varcare la nebbia, Gwendolin diventerà ostile e dovrete affrontarla come boss, ottenendo come ricompensa la sua anima.
Anche in caso di morte durante lo scontro, il Patto comunque verrà spezzato

KAATHE, IL SERPENTE OSCURO

Kaathe.jpg

Per incontrare Kaathe non dovrete in alcun modo parlare con Frampt il Cercatore di Re al Santuario del Legame del Fuoco dopo aver ricevuto il Ricettacolo dei Lord.
Per fare in modo di incontrarlo, una volta ottenuto il Ricettacolo andate subito a Petit Londo e parlate con Ingward, il tizio vestito di rosso in cima ad una palazzina dentro le rovine; egli vi consegnerà la chiave che permette di svuotare dall'acqua la parte inferiore di Petit Londo...fatto ciò recatevi nell'Abisso (non dimenticate di uccidere Sif il Lupo per ottenere il Patto di Artorias) e sconfiggete i 4 Re.
Alla fine dello scontro Kaathe farà la sua comparsa, e voi potrete parlare con lui per stringere il Patto Spettro Oscuro
Così facendo otterrete il finale malvagio di Dark Souls
Il Patto si considera sciolto irrimediabilmente nel momento il cui parlerete a Kaathe dopo aver stretto il Patto Guardia della Principessa
NOTA: non posate il ricettacolo se volete che Kaathe faccia la sua comparsa.

NITO, IL SIGNORE DEI NON MORTI

Nito.jpg


Potrete trovare Nito accedendo ad una tomba nelle Catacombe; per poter stringere il patto con questo NPC dovrete avere nel vostro inventario gli Occhi della Morte, che potrete recuperare pochi metri più avanti rispetto alla sua tomba, dietro al Demone della Titanite.
Affrontato il Demone e recuperati i tre Occhi della Morte dietro di lui esaminate la tomba sulla vostra sinistra.
Entrateci e aspettate 30 secondi, verrete trasportati nelle Tombe dei Giganti, esattamente nella stanza dove avverrà lo scontro con Nito stesso
Parlategli per stringere il Patto Servo del Re Tombale
Il patto, a differenza degli altri, non si spezza una volta che avrete sconfitto Nito in versione Lord, nelle Tombe dei Giganti.

DRAGO DI PIETRA

Drago_di_Pietra.jpg

Potrete trovare il Drago di Pietra alla fine del Lago di Cenere.
Parlategli per stringere il Patto del Drago
Se attaccherete la sua coda otterrete la Spada Possente del Drago, ma il Drago di Pietra non vi attaccherà.

ALVINA

Alvina.jpg

Potrete incontrare Alvina nel Giardino Radiceoscura, superata la porta chiusa con il Cimiero di Artorias (in vendita per 20.000 Anime dal Fabbro della Chiesa dei Non Morti)
Parlatele per stringere il Patto Cacciatore della Foresta
Il Patto si considera concluso se attaccate Alvina o uno dei suoi cacciatori

ALTARE DEL SOLE

Altare.jpg

Potrete trovare l'Altare del Sole superato il Drago Rosso sulle mura del Borgo dei Non Morti, e dovrete avere almeno 25 in Fede (post patch 1.05, altrimenti il parametro richiesto è 50), oppure dovrete aver cooperato con altri giocatori per abbassare di 5 punti il parametro Fede ad ogni boss sconfitto in cooperativa
Parlate all'Altare per stringere il Patto Guerriero del Sole



COMPAGNI D'ARME


Questi NPC vi supporteranno durante alcune battaglie contro i Demoni, e potrete trovare il loro segno di evocazione esattamente come i segni di evocazione on line.
Per evocarli dovrete essere in forma umana.
*Evito di inserire Solaire di Astoria in quanto è già inserito tra i Personaggi Unici*

TARKAS FERRONERO

Tarkas.jpg

Questo NPC lo potrete evocare nella Fortezza di Sen, contro il Golem di Ferro.
Troverete il suo segno di evocazione nella stanza a destra rispetto alla nebbia che precede lo scontro con il boss, superato il ponte di pietra.
Tarkas è un guerriero pesante e i suoi possenti colpi saranno parecchio utili per sconfiggere il Boss, inoltre ha un'alta resistenza fisica.
Sconfitto il boss potrete recuperare il suo set completo ad Anor Londo, nella stanza del Dipinto di Ariamis

STREGA BEATRICE

Beatrice.jpg

Questo NPC potrà essere evocato due volte, nel Giardino Radiceoscura e a Petit Lonto, parte inferiore.
Vi supporterà negli scontri con il Demone Farfalla e i 4 Re
il segno di evocazione lo troverete in questi due luoghi:

  • Giardino Radiceoscura, sotto la scala che conduce allo scontro con il Demone Farfalla, dietro ad un cespuglio
  • Petit Londo, nei pressi della nebbia che porta allo scontro con i 4 Re, dietro ad un muretto

Sconfitti entrambe i boss con il suo aiuto, potrete recuperare il suo set completo + il Catalizzatore di Beatrice nella Valle dei Draghi.
N.B.: Per essere evocata A Petite Londo contro i 4 Re, è necessario che prima sia stata evocata contro il boss Farfalla Lunare.

CAVALIER LAUTREC DI CARIM


Evocazione_Lautrec.jpg

Anche Lautrec può essere evocato come alleato, dopo essere stato liberato dalla sua prigione nella Chiesa dei Non Morti.
Una volta liberato, parlategli al Santuario del Legame del Fuoco, in modo da permettere la sua evocazione.

Lautrec potrà essere evocato contro due Boss:

  • Chiesa dei Non Morti, contro i due Gargoyle, il suo segno di evocazione si trova appena saliti sulla prima scala a pioli che conduce all'area dello scontro
  • Profondità, contro il Drago Famelico, il suo segno di evocazione si trova poco prima dell'area del combattimento, in prossimità delle scale che conducono all'area, di fianco al segno di evocazione di Solaire, dietro alla colonna.




SPIRITI OSCURI



Gli spiriti oscuri sono NPC che vi invaderanno in determinati punti del gioco, anche se giocate Off Line, l'importante è essere in forma umana nei punti esatti dove verrete invasi. Se doveste essere in forma non morta e finire il Dungeon senza essere stati invasi per tempo, quel determinato Spirito Oscuro non potrà più essere affrontato.
Di seguito l'elenco degli Spiriti Oscuri e dove trovarli.

MILDRED MANGIAUOMINI

Mildred.jpg

Questo Spirito oscuro vi invaderà una volta arrivati nella Palude di Veleno della Città Infame, dalle parti del Falò.
Sconfiggerla non è difficile, in quanto a parte un sacco in testa e un'asse di legno non ha equip, quindi state tranquilli.
Una volta sconfitta vi donerà la sua Mannaia, più un po' di Anime.
Mildred potrà essere in seguito evocata come alleato per lo scontro con Quelaag, troverete il suo segno di evocazione davanti alla nebbia che precede lo scontro e, a differenza della sua versione da Spirito oscuro, si rivelerà particolarmente utile nello scontro con il boss, almeno come elemento distraente.

KIRK, IL CAVALIERE DI SPINE

kirk.jpg

Kirk vi invaderà per ben tre volte durante la partita, in tre locazioni differenti.
Non potrà essere evocato come alleato in nessun caso e ad ogni uccisione vi lascerà o la sua Spada Leggera Dentata o lo Scudo Chiodato
Di seguito le zone in cui vi invederà:

  • Profondità, nella zona bassa, quella infestate di rane tossiche
  • Rovine del Demone, appena ucciso il Demone Scarica Infinita, andate nella parte inferiore e dirigetevi verso il Demone Capra minore, superato il quale c'è una strada in discesa, egli vi invaderà esattamente lì
  • Lost Izalith, davanti alla nebbia che conduce al boss Culla del Caos.

Una volta che avrete battuto Kirk per la terza volta, recatevi nel Dominio di Quelaag e andate verso il fondo del corridoio, davanti ad un portone di pietra...troverere un cadavere con addosso il Set completo di Kirk.

XANTHUS JEREMIAH

Xanthus.jpg

Xanthus vi invaderà all'interno del Mondo Dipinto di Ariamis, e per la precisione nella zona innevata a destra della statua che sblocca il portone che conduce al Boss Priscilla.
Come al solito dovrete essere in forma umana per farvi invadere.
Xanthus è un Piromante, quindi vi attaccherà principalmente con le sue Piromanzie avanzate e di rado con la Frusta di spine.
Sconfiggetelo per ottenere anime e la sua Frusta, per il suo Set completo lo troverete nella stanza dove affronterete Priscilla, sopra ad un cadavere.
Xanthus ha un'alta resistenza al fuoco, evitate le piromanzie e le armi infuocate. In compens è molto vulnerabile agli attacchi fisici normali (il set che indossa ha 0 di stabilità).



PALADINO LEEROY

Leeroy.jpg

A differenza degli altri invasori, il Paladino Leeroy lo incontrerete prima come alleato e successivamente come Invasore.
Il suo segno di evocazione lo potrete trovare all'interno delle Catacombe nell'area popolata di scheletri-ruota, in cima ad una roccia alla quale potrete accedere dalla parte alta delle Catacombe, cadendo verso il basso (il segno si vede anche dall'alto).
Il luogo esatto da dove lanciarsi è lo strapiombo che trovate appena fuori dal corridoio dove in fondo c'è il Demone della Titanite e la tomba di Nito, appena usciti dal corridoio sporgetevi e guardate in basso, vedrete il suo segno e un oggetto addosso ad un cadavere, cercate di avere la salute al massimo in quanto la caduta ve la dimezzerà.
Leeroy vi aiuterà nello scontro con il Demone Girandola.
Successivamente, potrete trovare il suo fantasma nero nelle Tombe dei Giganti, vi attaccherà appena sarete arrivati in fondo alle Tombe, sulla stradina che vi porta verso la grotta con gli scheletrini.
Leeroy userà il suo maglio gigante e alcuni miracoli, tra cui Ira degli Dei e la Guarigione, quindi cercate o di colpirlo alle spalle per un colpo critico o, se avete un mago, di bersagliarlo di magie potenti quali Anime Ricercanti Cristallizzate e Lancia dell'Anima Cristallizzata, in modo da non dargli tempo nè di colpirvi nè di curarsi
Una volta sconfitto recupererete la sua arma Concessione, lo Scudo Sanctus e un po' di anime.
Il suo Set completo invece lo recupererete nella stanza dove affronterete Nito...tornateci una volta battuto il boss e troverete un cadavere con un'oggetto.


IL MAGNIFICO CHESTER

Chester.jpg

Questo NPC lo incontrerete alla fine del Bosco Reale nel DLC Artorias of the Abyss.
Normalmente è un venditore ma, appena entrerete nella Contea di Oolacille (Dungeon succesivo allo scontro con Artorias) il suo Spettro Oscuro vi invaderà.
Lo scontro non è nulla di che, lo Spettro non è molto forte ma dalla sua ha delle mosse niente male.
Se a distanza vi attaccherà con la sua balestra che spara, di norma, tre dardi, se invece lo scontro è ravvicinato Chester userà degli attacchi particolari quali una spazzata con le gambe.
Se sconfitto non droppa nulla, vi lascerà solo un po' di Anime.
Come detto prima, Chester di norma è un venditore ma, come tutti gli NPC, può essere affrontato e ucciso...se ucciso droppa il suo set completo ma non la sua fantastica balestra :(
Gli attacchi in versione Umana sono identici a quelli della sua versione Spettro Oscuro.


Load more