Help
Help

Demone di Fuoco (Demon Firesage)

external image E8285C845EDB77A67840173233F187AA87854514


| Descrizione| Attacchi | Strategia | Oggetti Ottenibili |

Descrizione

Boss opzionale che risiede nella Rovine del Demone, il Demone di Fuoco è il terzo ed ultimo demone della famiglia dei guardiani. Avete già eliminato il Demone del Rifugio nel prologo e (se avete deciso di tornare nel Rifugio dei Non Morti) il Demone Vagante, ora tocca a lui. È opzionale perchè per accedere a Lost Izalith non è necessario eliminare questo boss, potete benissimo prendere la scorciatoia a destra prima della porta con la nebbia (per aprire la porta dovete essere al grado +2 del Patto del Servitore del Chaos).

Attacchi

  • Spazzata esplosiva: identico all'attacco del Demone Vagante, il boss sventolerà in aria la sua arma e causerà una tremenda onda d'urto (di danno ed area superiore rispetto al suo fratellino).
  • Colpo sismico esplosivo: altro colpo identico al Demone Vagante, il boss darà una martellata in mezzo alle sue gambe e scatenerà un'esplosione ancora più grande di quella dell'attacco precedente.
  • Ramazzata: unico attacco esclusivo di questo boss, il Demone di Fuoco userà la sua mazza come una scopa e darà 2 veloci spazzate. Questo attacco è molto rapido e copre un ampio raggio, correte o state dietro di lui per evitarlo.
  • Schianto: attacco comune a tutta la famiglia dei guardiani, il boss spiccherà un breve volo e poi si butterà a terra creando un'onda d'urto (più potente e più ampia rispetto a quella dei suoi fratelli).
  • Mazzata verticale: altro attacco della famiglia; il boss eseguirà un tremendo colpo verticale che vi prenderà anche se siete dall'altra parte della stanza. Rotolate all'ultimo momento di lato per evitarlo (deve essere proprio l'ultimo momento o il boss cambierà la traiettoria dell'attacco e vi prenderà lo stesso). Se avete una stamina molto alta (da 26 in su), potete parare questo attacco, ma solo se siete full stamina. In caso contrario, la vostra guardia si romperà e molto probabilmente morirete.

Strategia

Questo boss è praticamente identico ai suoi fratelli, la differenza sta nel danno e nella rapidità incrementata. Inoltre l'area in cui lo affronterete è molto stretta per cui sarà più difficile andargli alle spalle. Per il resto la strategia è la stessa dei boss precedenti, stategli dietro e colpitelo sempre e solo dietro, possibilmente sulla coda o alle gambe. ll boss ha come i suoi predecessori una debolezza al sanguinamento e (non sto scherzando) al fuoco, per cui una Uchigatana Chaos o la Falce dell'Assorbimento andranno benissimo per questo scontro. Inoltre se avete lo Scudo del Cavaliere Nero questo è il momento di usarlo vista la sua massiccia resistenza al fuoco (95%).

Oggetti Ottenibili

  • 20.000 anime
  • un'Umanità
  • Catalizzatore del Demone


Asylum Demo external image E8285C845EDB77A67840173233F187AA87854514


Load more