Help
Help

La Culla del Chaos (The Bed of Chaos)

kk533.jpg


| Descrizione| Attacchi | Strategia | Oggetti Ottenibili |


Descrizione

La Culla del Chaos è la Strega di Izalith, trasformata dal suo stesso tentativo di ricreare la prima fiamma, che ormai si stava spegnendo. Tentativo che, non solo darà vita alla Culla del Chaos e, grazie a questa, ai Demoni del Chaos, ma anche alla trasformazione di tutte le Figlie del Chaos in creature demoniache (fatta eccezione per Quelana, ed una figlia del caos vuota che ci attaccherà a Lost Izalith). Essa risiede nella dimenticata Lost izalith, e, come dice il nome non si affronterà, propriamente il boss, ma la sua culla; il boss infatti è un cucciolo di demone indifeso che muore in un colpo solo, ma che è protetto da un enorme contenitore demoniaco e da due sigilli, cioè la Culla. Una volta rotti i sigilli il boss diverrà ancora più potente ed otterrà nuove abilità (notate che i sigilli una volta spezzati rimangono tali anche se morite, quindi la vostra morte non sarà del tutto vana se siete già ad un buon punto della battaglia). Questo combattimento ricorda molto il Dio Drago di Demon Souls, in quanto più che combattere infatti dovrete affrontare una specie di puzzle.

Attacchi

  • Spazzata: se vi avvicinate troppo a lui, il boss muoverà le sue enorme mani eseguendo due veloci spazzate a 180°. L'attacco è parabile, ma causa severi danni alla stamina. Consiglierei uno scudo pesante come quello di Artorias o di Havel per evitare una eventuale rottura della guardia (finchè non romperete almeno uno dei sigilli l boss eseguirà solo questo attacco).
  • Artiglio infuocato: una volta rotto uno dei sigilli dalla schiena del demone uscirà un enorme artiglio infuocato. Con questo il boss colpirà il lato della stanza più lontano dalla vostra posizione per poi strisciarlo fino a voi (causa danni estremi). Quando romperete l'altro sigillo, gli artigli diventeranno due.
  • Crollo: il boss farà cadere alcune zone del pavimento davanti a lui. Il crollo avverrà quando vi avvicinerete troppo ad una sezione di pavimento, che crollerà (sono prefissate non è a random). Se cascate siete morti per cui il mio consiglio e fare la strada verso il secondo sigillo o verso l'interno del boss con tutta calma,o durante la corsa vi potrebbe soprendere e farvi precipitare.
  • Palmata :se siete troppo vicini a lui o ad un sigillo, il boss potrebbe schiacciarvi con la sua poderosa mano. Rotolate per schivare l'attacco in quanto non è molto veloce, ma è imparabile e causa danni enormi.
  • Pioggia incendiaria: una raffica di palle di fuoco pioveranno dall'alto. Il colpo non fa molto danno, ma copre una buona area e se vi prende mentre state saltando da una sporgenza all'altra, cadrete di sotto!
  • Tempesta di fuoco: quando vedrete aree del pavimento che emanano fuoco, sta per eseguire questo attacco, ed enormi colonne di fuoco erutteranno da tutte le parti causando danni altissimi. Per evitare il colpo semplicemente state nelle aree che non sono colorate di rosso (occhio però, l'attacco ha 2 serie consecutive, e zone che prima non erano rosse potrebbero diventarlo dopo). Tenete a mente che quando sarete ad un passo dal baby demone, il boss userà questo attacco.

 

Strategia

Questo è probabilmente il combattimento più frustrante del gioco. Non solo dovrete raggiungere determinate aree tempestate di precipizi con dei salti di una precisione pressoché maniacale, ma dovrete fare tutto questo con 2 mani giganti che colpiscono ripetutamente il terreno (e che possono buttarvi di sotto), e con uno e poi due artigli infuocati che attaccano con una rapidità estrema, per non parlare poi delle colonne infuocate che bloccano quel poco di area che avete.

I sigilli del boss sono quelle sfere rosse ai lati della stanza. Se non le distruggete, non potrete accedere all'interno della culla; per rompere le radici che le circondano usate il rotolamento, è un metodo molto più rapido rispetto che all'attacco normale. Vi consiglio vivamente di distruggere la prima sfera a destra, dopodiché tornate indietro (con adagio), e non appena vedete crollare il pavimento cercate di trovare lo spazio con un apertura più stretta in modo da poterci passare con un salto (il tempo è tutto, se perdete troppo tempo a decidere un salto il boss potrebbe buttarvi di sotto) una volta tornati al centro della stanza incamminatevi verso la sfera di sinistra ATTACCATI al muro, finché non troverete una crepa a bloccarvi la strada. Noterete che c'è un piccolo spazietto sui cui saltare (quello dove c'è un albero per la precisione), e saltate là e poi nuovamente in direzione della sfera. Con un po' di fortuna riuscirete a schivare l'attacco del boss e a rotolare verso il secondo sigillo. Rotto anche quello, tornate indietro usando la stessa strada, avvicinatevi alla faccia del boss lentamente, dove noterete che una porzione del pavimento cadrà e un piccolo tronco sui cui si potrà saltare. L'area del salto è molto piccola e una minima deviazione potrebbe farvi precipitare, per cui aspettate che il boss esegua l'attacco con gli artigli e che finisca la spazzata di mano prima di saltare (saltate con la vita piena o le colonne di fuoco che erutteranno poco prima del neonato vi uccideranno), una volta raggiunto colpitelo una volta e la culla andrà a pezzi.

Oggetti Ottenibili

  • 60.000 anime
  • un'Umanità
  • Anima del Lord

Asylum Demo




Load more